Al centro sportivo Happy Life di Mugnano, appuntamento con il sollevamento pesi per tutte le categorie

Sport

Appuntamento per gli appassionati della "ghisa" il 14 gennaio. Ai migliori premi in denaro, medaglie e coppe per tutti. Categorie riservate anche ai diversamente abili

Si terrà il 14 gennaio 2018, a partire dal mattino, presso il centro sportivo Happy Life di Mugnano il V° Gran Prix di sollevamento pesi su panca piana che, unico in Campania, premierà ogni partecipante. Medaglie e coppe per tutti, ma soprattutto premi in denaro. Un incentivo allo sport, messo a disposizione dall’organizzazione curata da Luigi, Alessio e Viviana Filace per una gara che si preannuncia davvero entusiasmante. Sono rappresentate tutte le categorie. A cominciare da quella Uomini per 70, 80, 90 chili; Under 18 e 23 anni, per 40, 50 e 60 chili. Per le donne 60 e 70 chili di peso e Over 40 anni. Come sempre Happy Life conferma anche quest’anno la categoria per portatori di handicap 70 chili e 70 plus, e Over 50.
 
Una gara che nei scorsi anni ha regalato già momenti di grande sport. Da tutte le categorie sono arrivate risposte davvero emozionanti, con lo sport in primo piano e sopra ogni altra cosa. L’evento sarà seguito e curato da Fabio Cappiello, istruttore del centro Happy Life con una idea ben chiara di sport e risultati ottenuti solo attraverso la fatica e l’impegno.
 
Il centro sportivo mugnanese offre così l’opportunità a tutti di confrontarsi con una disciplina altamente formativa e scoprire la filosofia guida, incentrata sulla tecnica, la costanza, l’applicazione. In questo modo lo sport diventa davvero un veicolo di valori positivi. Soprattutto in un territorio come quello mugnanese, al confine con alcune zone come Scampia e altri paesi limitrofi, dove si avverte forte il bisogno di presìdi sociali e di salvaguardia e diffusione di modelli e punti di riferimento che contrastino in maniera forte l’idea, falsa, di cieca illegalità muscolare e violenta, che porterebbe all’affermazione nella vita. In questo senso il centro Happy Life può dirsi davvero un luogo di grande, fondamentale importanza per il territorio. Il Gran Prix del prossimo 14 gennaio fa seguito ad altre iniziative tra cui i festeggiamenti per i 24 anni di attività con i grandi campioni di pesistica e body builiding come Alberto Botta, Pasquale Delli Paoli, Pasquale D’Angelo, Enrico Verrusio, Paola Conetta, Ary Marques, e i maestri Mimmo Scippa, Gennaro Apicelli, il team del maestro Peruggino per la fit box e il maestro Labruna per lo spinning. A dicembre, invece, per il sedicesimo anno, si è ripetuta l’iniziativa dell’Albero della Solidarietà, con la raccolta di doni, e sorrisi, distribuiti alle famiglie disagiate nel corso delle festività natalizie.
(1 Vota)
Letto 576 volte
Etichettato sotto :